Home Sport Calciomercato – Pagina 12 – DimensioneB

Calciomercato – Pagina 12 – DimensioneB

84
0
SHARE
Calciomercato – Pagina 12 – DimensioneB
Calciomercato – Pagina 12 – DimensioneB

Il trentesimo giorno dei Campionati Cadetti, Rosanello ha battuto il Foggia con un ritorno e non è riuscito a ingoiare momentaneamente Swallow. Benevento viene salvato riprendendo il doppio svantaggio
Dopo l’interruzione della squadra nazionale, la Serie B è tornata sul campo aperto il 30 ° giorno di anticipo tra Cremonese e Verona. Palermo pareggia a Cosenza, Brescia torna a Foggia e si tiene primo. Benevento bloccò tre sconfitte in trazione esterna contro Ascoli. Perugia nella zona play-off, e un’importante vittoria su Crotone dalla zona calda della classifica.
COSENZA-PALERMO 1-1- Maniero ha sapientemente manovrato la traversa, 5 minuti in una situazione pericolosa. Tuttavia, 19 minuti di gioco, Nestorovski ha approfittato dell’assistenza di Puscas e ha fornito a Billard una palla per baciare la palla, ma Palermo ha preso il comando. La reazione di Cosenza non è quasi finita e si attiverà dopo 36 minuti. Manielo calcia un colpo a Sciaudone che trova una partenza fortunata ingannando il portiere di Rosanelo. Nel secondo tempo, Rossobols sarà più pericoloso, ma in 92 minuti non può superare la resistenza di Rosanello di 10 anni a causa dell’espulsione di Nestorovski.
ASCOLI-BENEVENTO 2-2-Al Cino e Lillo Del Duca, 7-0 con Benevento, l’host si è parzialmente ripreso. Ardemagni ha sconfitto il gioco dopo 19 minuti, ottenendo il colpo di testa dell’attaccante di Ardemagni con l’aiuto di Ciciretti. E in 38 minuti fu l’ex Benevento a raddoppiare con la meravigliosa punizione che solo Montip riuscì a toccare. Nella seconda metà, gli ospiti sono separati dall’impero da Massimocoder e da una breve distanza. Dei 10 uomini, Giallorosi ha vinto il rigore in 90 minuti per l’espulsione di Caldirola. Dal disco Viola ha corretto i risultati del 2-2 senza fare errori.
CITADEL-PADOVA 1-1- Il derby veneziano di Tombolato termina con un pareggio. Longhi allunga Finotto per 12 minuti e l’arbitro fischia il tiro di rigore di Iori salvato da Minelli. Da allora, un errore mortale per rompere il Derby è Padova, tornando da una pausa, con un missile capello dal limite dell’area. La squadra di Centurioni rimase a 10 per l’espulsione del doppio giallo di Cappelletti e fu estratto. Con inferiorità numerica, Padova perde un’enorme opportunità con Bonazzoli che non è riuscito a sfruttare un improvviso contrattacco. È poco utile per gli ospiti che sono bloccati nella zona di demolizione.
CARPI-CROTONE 1-2- Crotone ha ottenuto cinque anni consecutivi di risultati utili uscendo anche intatti da Cabassi. La partita inizia con un calcio di rigore contro la pallamano di Buongiorno del cross di Sampirrisi. Da 11 metri Shimmy non commette errori. Un attaccante nigeriano che ha segnato un goal 2-0 in 64 minuti saltando il portiere e correndo nella rete vuota. 11 goal in questa stagione e 6 goal negli ultimi 5 goal. Carpi non c’è, e riprende il gioco con Poli al 68 ‘ed è bravo a usare Carambola in un’area ristretta. Crotone ha resistito ed è stato un successo molto importante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here