Home Sport Benevento: arriva la Roma al “Vigorito“, torna Antei, in campo Bandinelli

Benevento: arriva la Roma al “Vigorito“, torna Antei, in campo Bandinelli

112
0
SHARE
Benevento: arriva la Roma al “Vigorito“, torna Antei, in campo Bandinelli
Benevento: arriva la Roma al “Vigorito“, torna Antei, in campo Bandinelli

Allo stadio Tyrovigorito si svolgerà una partita amichevole tra Roma e Benevento, il giocatore retrocesso. Dopo l’inizio della stagione deludente, un utile test per il team Di Francesco per testare il loro meccanismo e alimentare i loro piedi. La causa di così tanti paesi di assenza per Giallrossi: quindi, un’opportunità utile per la seconda linea che vorresti sfoggiare di fronte a Mister.

IL
Formazione di Benevent (4-3-3): Gori. Letizia, Valona, ​​Antei, Ghyfi; Nocerino, Volpicelli, Bandinelli. Ricco, programmatore, improta.
Spedizione: Puggioni, Carriero, Sparandeo, Del Pinto, Billong, Di Chiara, Tello, Viola, Maggio, Bonaiuto, Insigne, Goddard, Asencio.ROMA (4-3-3): irregolarità. Karsdorp, Jesus, Marcano, Santon. Ćorić, Fasio, pastore. D’Orazio, Celar, El Shaarawy
È utile : Cardinale, Greco, Bucri, Parodi, Pezzella, Semeraro, Nigro, Simonetti, Cangiano, Trasciani, Buso.Secondo tempo

La partita di 93 Vigorit è finita.91 ‘-Il giovane difensore di Roma, l’occasione di Cangiano tenta una conclusione dal limite finendo oltre la traversa90 minuti-3 minuti di recupero90 minuti: Fuzato e Coriç compaiono a Roma, Simonetti e Greco si uniscono83 minuti – angolo diretto di Puggeri, Puggioni si estende ad angolo retto.

80-Anche Benevent cambia e lascia Insigne entra Goddard80-Un’altra variante di Roma, con foglie di prato e negro78 ‘-ROME accorcia le distanze! Non ho nemmeno avuto il tempo di mettere la palla nel mezzo per segnare per il nuovo Flavio Bucri della Roma. Un bravo giovane attaccante in preparazione al rifiuto di Puggioni.75-Double Benevent! Come l’opportunità del primo buon obiettivo di Asencio di sfruttare la breve smentita di Fuzato dopo aver respinto il progetto di Buonaiuto.70-A Benevento, l’ex antenata rumena esce ed entra nel landeo spa65 ‘-Scatto dall’esterno dell’area di Bunenauto. Beneventt è quasi raddoppiato, solo in linea con l’obiettivo che Funato stava proteggendo.

63 ‘-Secondo cambio a Roma, scendere da Karsdorp ed entrare in Bucri

58 ‘- Cambio romano, Celar entra nella classe Cangiano 2001.

55 ‘-Viola ha segnato come gol per Asencio, ma non è stato possibile finire. Fuzato avrebbe dovuto avere qualche possibilità in più.

51 ‘-Vantaggio di BENEVENTO! L’obiettivo di Insigne è quello di sfruttare al massimo il rifiuto di Fuzato e la fa1-0.

45 ‘-Il secondo tempo inizia tra Benvento e Roma

Per la prima volta
45 ‘-Team up nello spogliatoio.
44 ‘-Roma è molto vicino al vantaggio. Volta devia Pastore dal suo piede destro e mette dietro un portiere, facendo bloccare immediatamente la palla al giocatore.
41 ‘-Ricci ha giocato molto bene, dopo una sosta da fermo, spazzando a sinistra dal quarto di destra nell’area in cui si trova la mosca svirgola di Bandinelli.
36 ‘-Benevento ha annullato il goal The Imploa da sinistra ha segnato dopo aver segnato il centro dietro Karsdorp, ma in fuorigioco.
32 minuti – Riprendi per Benevento che raggiunge la conclusione con Reticia dal limite: Fuzato si sdraia e la mette in angolo.
26 ‘-Scatta dal piede destro di El Shaarawy da sinistra. Tuttavia le riprese sono alte e larghe.
La Roma ha segnato un goal dopo 16 minuti. Dopo due due operazioni di tocco da sinistra a destra, Coric è uscito dal limite ed è stato intensamente calciato dal centro.
11 minuti-Benevento ha la possibilità di riaprire: Implota è sulla mano sinistra e incrocia con il giocatore sinistro per allargare.
8 ‘di proprietà di Roma ma Benevent è molto cauto.
0 ‘-let’s go

SHARE
Previous articleAscoli, per Santini c’è la fila – DimensioneB
Next articlecalciomercato vacca messaggi damore per foggia
aveva sede a Washington, DC, dove era corrispondente per il fine settimana di incarico generale e produttore digitale. Pham ha anche lavorato come corrispondente a Londra con International, coprendo la crisi dei rifugiati siriani e altre storie regionali in Europa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here