Home Moto MotoGP | Le prime impressioni dei piloti sul Kymi Ring

MotoGP | Le prime impressioni dei piloti sul Kymi Ring

50
0
SHARE
MotoGP | Le prime impressioni dei piloti sul Kymi Ring
MotoGP | Le prime impressioni dei piloti sul Kymi Ring

I tester dei produttori di Ducati, Honda, Yamaha, Suzuki, KTM e Aprilia MotoGP hanno percorso alcuni chilometri per la prima volta nel nuovo Kimi Ring finlandese a partire dalla prossima stagione. Sarà difficile debuttare a causa della pioggia e tutti dovrebbero essere in grado di correre a secco domani, l’ultimo giorno del test. Di seguito è riportata l’impressione di un pilota che ha battezzato Kymi Ring.

Stefan Bradl: Sfortunatamente, il piano è stato complicato dalla pioggia, ma domani spero che le previsioni siano più energiche e spingano di più per offrire un po ‘di intrattenimento al grande pubblico. Questa traccia mi sembra molto interessante. ”

Michele Pirro: “Il circuito è davvero bello e difficile da interpretare sotto la pioggia. Voglio essere in grado di completare alcuni giri sull’asciutto, ma per la MotoGP è una pista perfetta, la prima sezione è veloce, la seconda La parte è lenta. ”

Sylvain Guintoli: “È molto bello dalla prima curva di Kymi Ring alla Curva-3. Scendiamo prima di scendere e affrontiamo una svolta che porta a un lungo rettilineo. Non c’è mai un’opportunità “.

Mika Kallio: “Penso che sia speciale per tutti poter finalmente correre a casa. È stato un onore per me iniziare questo corso. Il tratto misto era davvero tortuoso, Trova una buona sensazione per poter spingere davvero forte durante il nuovo asfalto “.

Bradley Smith: “Questa traccia è davvero nuova. Non ho mai trovato una cosa simile in passato. In alcuni punti è troppo tardi, ma ci sono molti punti pieni di silverstone. Dal punto di vista, la pista è chiaramente tecnica a causa dell’abbondanza di curve. Penso che i ciclisti Moto3 e Moto2 siano molto contenti delle bici leggere e agili. ”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here